Cattedrale di Valencia

Chiesa principale della città la cui entrata al pubblico è situata in Plaza de la Reina. Con più di 800 anni di storia è una chiesa ricca di stili un  rinnovato Museo all’interno e la famosa Sala del Sacro Graal.

Stile

  • Gotico Cistercense principalmente, Rinascimento, Barocco e Neoclassico

Orari

  • da lunedi a sabato dalle 10:00 alle 18:30 con última entrata a le 17:45 h.
  • Domenica e festivi dalle 14:00  alle 18:·30

Bagni

  • gratis al primo piano Museo della Cattedrale durante orari visita turística

Tariffe

  • Generale 8,00 € compresa di audioguida in 8 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, valenziano, spagnolo, russo e giapponese
  • 10% di sconto con la Valencia Card sul prezzo dell’entrata generale
  • Ridotta 5,50 € per pensionati, con mobilità ridotta, bambini (tra i 5 e 12 anni) e studenti (se maggiori di 16 anni devono presentare tessera o documentazione per dimostrare lo stato di studente). Compresa di audioguida in 8 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, valenziano, spagnolo, russo e giapponese
  • Pack Famiglie 18,00 € di due adulti e due bambini tra i 5 e 12 anni e compresa di audioguida in 8 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, valenziano, spagnolo, russo e giapponese
  • Gruppo 4,00 € accompagnato da Guida Ufficiale o professore che entrano gratis
  • Scolari e Parrocchie della Comunità Valenziana 1,00 € di alunni di scuole elementari, istituti superiori e Università. Guida Ufficiale o professore che entrano gratis

Consigli

  • Durante la messa la chiesa è visitabile gratis sempre rispettando il massimo silenzio. Dall’entrata principale si puó raggiungere la Sala del Sacro Graal mentre entrando dalla porta Est si puó vedere da vicino l’altare e girola. Gran parte delle cappelle laterali rimangono inaccessibili e l’illuminazione è quasi del tutto spenta.
  • Interessante visitare il Museo della Cattedrale non solo per comprare souvenir ma perché trovate una splendida collezione di quadri e oggetti ecclesiastici oltre ai sotterranei dove da poco si sono scoperte tombe e resti romani e arabi.